AdottaUnRagazzo.it

L'elenco delle 10 scrittrici straniere che devi scoprire!

La lettura ti trasporta in un altro pianeta. È un'attività perfetta per una domenica piovosa passata in casa o un sabato di sole al parco! Ogni giorno e ogni ora è il momento per un buon libro. La lettura ci porta non solo pace e stimoli all'immaginazione, ma rafforza anche le regole ortografiche*, aumenta il nostro vocabolario e ci rende sempre più connessi con gli argomenti che ci interessano di più - siano essi filosofici, politici, finzione e chi ne ha più ne metta!

*Abbiamo scoperto che i profili di ragazzi con errori di ortografia hanno molte meno probabilità di essere selezionati rispetto a quelli che scrivono correttamente! Sei d'accordo? Pensi che un bell'italiano corretto sia più sexy? Diccelo nei commenti! :)

Ma ora, arriviamo al punto! Abbiamo selezionato 10 autrici sensazionali per farti vivere un mondo che non è solo rosa, ma pieno di sfumature diverse.

1. Simone de Beauvoir

Siamo sicuri che almeno tu l'abbia sentita nominare almeno una volta. Simone era francese e non si considerava una filosofa, ma ha giocato un ruolo molto importante nell'esistenzialismo femminista e nelle teorie femministe del XX secolo. I concetti principali di questo movimento del 1970 sono legati alle idee legate al genere come costruzione sociale, presentate da Simone in Il Secondo Sesso.

2. Angela Davis

Se quello che stai cercando è un autore con un'incredibile storia di combattimento, Angela Davis è perfetta per te! Nata in Alabama nel 1944, Angela, donna di colore, si è fatta conoscere per la sua militanza per i diritti delle donne e contro il razzismo. Le sue opere includono donne, razza e classe. E la libertà... che è una lotta costante. Per chi fosse interessato e volesse saperne di più sulla sua storia, nel 2012 è stato rilasciato un documentario intitolato Free Angela Davis e la sua autobiografia Angela Davis: An Autobiography è stata recentemente pubblicata nel 2019.

3. Lygia Fagundes Telles

Conosciuta come "la first lady della letteratura brasiliana", è difficile riassumere Lygia in un solo paragrafo! Si è laureata in Giurisprudenza alla Facoltà di Giurisprudenza di Largo São Francisco nel 1946 e da allora ha pubblicato opere impeccabili che le sono valse più di 10 premi letterari. Dopo essere stata riconosciuta e aver vinto tutti i premi letterari brasiliani all'età di 92 anni nel 2016, è diventata la prima donna brasiliana ad essere nominata per il Premio Nobel per la Letteratura. Tra le opere, segnaliamo il romanzo Le ragazze e il libro di racconti La disciplina dell'amore.

4. Isabel Allende

Isabel Allende è una scrittrice cilena che ha guadagnato notorietà con il suo lavoro La Casa Degli Spiriti (l'opera è diventata anche un film di Hollywood con Meryl Streep). Suo padre era il cugino di Salvador Allende e le sue opere sono segnate proprio dalla dittatura di Augusto Pinochet (che ha rovesciato Allende dal potere). Con più di 20 opere pubblicate, Isabel è considerata una delle più grandi rivelazioni della letteratura latina degli anni Ottanta.

5. Chimamanda Ngozi Adichie

Chimamanda è una scrittrice femminista nigeriana nata nel 1977 ed è oggi riconosciuta come una delle più importanti e promettenti scrittrici anglofone di successo, attirando una nuova generazione di lettori alla letteratura africana. Chimamanda ha conseguito un master in scrittura creativa presso la Johns Hopkins University negli Stati Uniti e un master in arti e studi africani presso la Yale University. Le sue opere principali includono We Should All Be All Feminists, Purple Hibiscus e Half of a Yellow Sun.

6. Almudena Grandes

Alumudena sottolinea l'influenza che hanno avuto, specialmente durante la sua adolescenza, autori come Benito Pérez Galdós e Daniel Defoe con le loro rispettive opere. Queste mettono in risalto l'affetto che l'autrice nutre per chi sopravvive praticando l'arte dell'arrangiarsi: l'archetipo del sopravvissuto contro quello degli eroi e degli antieroi. Inoltre, come per molti altri autori spagnoli, va citato l'influsso di Cervantes, riconoscibile nella complessità delle storie dell'autrice, caratterizzate da storielle brevi all'interno di altre più estese.

7. Hilda Hilst

Considerata una delle più grandi scrittrici di lingua portoghese del XX secolo, Hilda è nata a Campinas, nello stato di San Paolo. L'autrice si è laureata in Giurisprudenza presso la Facoltà di Giurisprudenza di Largo São Francisco, dove ha incontrato una delle sue migliori amiche, anche la scrittrice Lygia Fagundes Telles. Vincitrice di numerosi premi letterari in Brasile, Hilda si è sempre distinta per la sua genialità. Tra le sue opere principali, segnaliamo a Cantares de perda e predileção, un libro di poesia.

8. Rebecca Solnit

Considerata uno dei più grandi nomi della letteratura contemporanea, Rebecca è una giornalista di Harper's Magazine e spesso tratta argomenti come l'ambiente, la politica e le arti. L'autrice è nota per aver coniato il famoso termine "mansplaining". Una delle sue opere principali, Men Explains Thing to Me, spiega che il titolo è stato in realtà ispirato da un suo articolo che aveva quel nome.

9. Nina George

Nina è una scrittrice tedesca, meglio conosciuta come l'autrice di The Little Paris Bookshop, un bestseller internazionale, che dal 2015 è stato tradotto in più di 28 lingue e venduto in più di 500.000 copie. Ha pubblicato 26 libri (romanzi, misteri e saggistica), oltre cento racconti e più di 600 colonne. George ha lavorato come giornalista poliziotto, editorialista e direttore editoriale per un'ampia gamma di pubblicazioni, tra cui Hamburger Abendblatt, Die Welt, Der Hamburger, così come per TV Movie e Federwelt.George scrive anche con tre pseudonimi... andate a scoprirli!

10. Sophie Kinsella

Poiché nessuno è fatto di ferro, avevamo bisogno di includere qui una delle autrici più promettenti delle commedie romantiche del nostro tempo. Sophie ha iniziato la sua carriera di giornalista finanziaria e, con il suo vero nome (Madeleine Wickham), ha pubblicato sette libri. Nel 2000 decide di innovare e invia al proprio editore un nuovo tipo di libro, sotto lo pseudonimo di Sophie Kinsella. Il libro era il famoso Confessions of a Shopaholic, anche detto I love shopping. Solo nel 2003, con l'uscita de Il segreto di Emma Corrigan (che sta diventando un film, tra l'altro!), ha rivelato la sua identità. Con 17 libri pubblicati fino ad oggi e altri otto libri della serie Becky Bloom, l'autrice britannica è specializzata in romanzi divertenti e rilassati da leggere in una domenica piovosa - o un sabato di sole! ;)

Allora, ti è piaciuta la nostra lista? Quante di queste autrici conoscevi? Chi era quella che più ti interessava? Diccelo nei commenti!

Se ti è piaciuto questo articolo puoi leggere anche:

7 libri rinfrescanti da portarti in spiaggia

10 donne italiane che hanno fatto la storia 

back to top