Adopte

Adopte

Maria Montessori

Maria Montessori nacque il 31 agosto 1870 a Chiaravalle, in Italia, e fu la seconda donna medico in Europa.

Tuttavia, è stata la sua opera di pedagogista a segnare il mondo e a influenzare intere generazioni. Conosciuta per il metodo educativo che ha sviluppato e che è ancora oggi utilizzato nelle scuole di tutto il mondo, la Montessori ha sottolineato l'importanza della libertà, dell'attività e della stimolazione per lo sviluppo fisico e mentale dei bambini.

Impossibilitata a praticare la medicina perché viveva in un'epoca in cui era inaccettabile che una donna esaminasse il corpo di un uomo, Maria Montessori decise di utilizzare le sue conoscenze di medico per lavorare con i bambini con bisogni speciali.

Decidendo in seguito di concentrarsi completamente sull'insegnamento, il pedagogo si rivolse infine ai bambini che non avevano accesso alla scuola e che erano posti ai margini della società. Il metodo di insegnamento Montessori, da lei sviluppato, era responsabile del fatto che questi bambini, provenienti dalle classi lavoratrici italiane, presentassero risultati migliori nei test sviluppati all'epoca.

Osservando le immagini della Montessori, è possibile notare che non si trova mai in una posizione più elevata rispetto ai bambini. Al contrario, la formatrice appare sempre accovacciata o seduta, all'altezza degli occhi dei suoi studenti. Questo fa parte del suo pensiero, che insegna che il bambino deve essere al centro della prospettiva di guardare, pensare e costruire una comprensione del mondo. Questo gesto pedagogico e democratico dimostra l'interdipendenza tra il bambino, il contesto sociale e le possibilità che si aprono davanti a quel soggetto.

La sua teoria adatta il principio dell'autoeducazione, che consiste in una minima interferenza da parte degli insegnanti, che porta il bambino alla costruzione di un'autonomia mai incoraggiata dagli educatori che lo hanno preceduto. Molti altri professionisti del settore ritengono che questo sia il punto più rilevante dell'opera di Maria Montessori.

La dottoressa e pedagogista ha concluso la sua vita a 81 anni, seduta nel giardino di una casa di amici a Noordwijk aan Zee, un villaggio sulla costa olandese. La Montessori è stata sepolta nel cimitero cattolico romano di Noordwijk, ma il suo lavoro rimane una pietra miliare nella costruzione di un nuovo pensiero nell'educazione della prima infanzia.

Se ti è piaciuto questo articolo, ti piacerà molto:

RITA LEVI MONTALCINI - DA NEUROLOGA A SENATRICE A VITA
back to top