AdottaUnRagazzo.it

I piccoli piaceri nascosti all'inizio di una relazione

Ci sono innegabili vantaggi nel vivere insieme: aprire gli occhi ogni mattina e vedere il volto della persona amata, avvolgersi nell'idea confortante di poter contare l'uno sull'altro, sorridere mentre si inciampa sulle scarpe che ha lasciato nel corridoio. D'altra parte, la vita di coppia toglie alcuni piccoli piaceriTi ricordi di aver guardato il telefono per controllare i suoi messaggi e le (troppo) brevi notti di (troppi) pensieri su di lui o lei?

Stai iniziando ad "uscire" con qualcuno? Ecco la lista di quello che c'è in serbo!

Le scoperte

Questo nuovo partner può farvi formicolare l'intestino, ma è ancora un'incognita. Cosa mangia a colazione, a che ora va a letto, se fa la doccia la mattina o la sera, se corre il sabato o guarda Netflix la domenica (o entrambi), il numero di fratelli e sorelle che ha, i libri della sua biblioteca, le curve del suo corpo, la prima cosa che fa quando si sveglia... Sono dettagli innocui? Non quando li vedi giorno dopo giorno e quando inondano la tua vita quotidiana di piccole eccitanti novità.

I messaggi che scandiscono la giornata...

Se vivete insieme da molto tempo, gli sms spesso si riducono alla logistica del "ho comprato il pane, prendi il formaggio". Ma una delle vere gioie dei primi giorni della coppia è la comunicazione costante che li tiene uniti. "Questa è la canzone che sto ascoltando in questo momento", "Sto leggendo questo, è dolce e poetico, ti piacerebbe molto", "Anche io guardo Masterchef! Hai visto il risotto allo zafferano? Sembra pazzesco, cercherò di farlo per la nostra prossima cena". Vuoi creare e mantenere una connessione permanente con l'altra persona, specialmente quando non la vedi - ancora - quotidianamente. Sensazioni vibranti quanto il tuo telefono, che non ha mai suonato così tanto.

... e il sexting che condisce le serate

Avete passato la giornata a raccontarvi tutto, a mostrarvi i vostri pasti, a mandarvi articoli, battute, emoji di fiori, e di cuori. Ora è il momento della serata, e della dose di audacia che ne consegue! Liberati dai vincoli, avete uno stato d'animo più sensuale e il tempo necessario per trovare le parole che stuzzicheranno (la libido dell'altro) e aumenteranno la temperatura. Un messaggio sexy porta ad un altro, ed eccovi qui, a fare sexting per ore, anche se questo significa dimenticare la tua serata pizza-Netflix.

Prepararsi per un appuntamento

Dato che non vi vedete tutti i giorni, ogni incontro è una buona occasione per emozionarsi. Questo include prepararsi, anche se significa passare un po' troppo tempo davanti allo specchio. Il clou della serata? Vedere le stelle nei suoi occhi quando lo/la raggiungi al ristorante, e sentire dalla sua voce o leggere nei suoi occhi un "wow".

Le "prime volte"

La prima notte con lui/lei, il primo complimento sussurrato all'orecchio la mattina, la prima domenica senza lasciarsi, la prima volta che dice "lascia il tuo spazzolino, sarà più pratico per le prossime volte". Poi il primo weekend insieme, il primo brunch con i suoi amici e infine il primo "ti amo". Tanti momenti preziosi che saranno in seguito ricordi indelebili.

Sorprese che portano un sorriso sul tuo viso 

Trovare un croissant sul tavolo, un bigliettino lasciato sul cuscino, un mazzo di fiori consegnato in ufficio, un libro infilato nella borsa. I piccoli regali all'inizio sono pieni di attenzioni, perché ci metti il cuore nel mostrare all'altra persona che l'hai osservata e che capisci cosa le piace.

Notti insonni

Perché avete discusso per ore sui film di Tarantino, perché avete finito la bottiglia di vino, perché vi siete scambiati 127 messaggi sexy o semplicemente perché non riuscivate a dormire pensando a questa nuova coppia piena di promesse, le notti che accompagnano gli inizi delle grandi storie sono spesso brevi. Ma il loro candore è controbilanciato da un'eccitazione molto particolare, che vi fa stranamente sentire in gran forma il giorno seguente. Vi siete trasformati in una palla di energia!

Anne Guitteny

back to top