AdottaUnRagazzo.it

Fotografare l'amore prima degli anni '70

Ricordi gli interminabili giochi di nascondino con i cugini o i vicini di casa dei tuoi nonni? Ti sei nascosto così bene che nessuno ti ha trovato per ore. Negli armadi e in soffitta, tra mucchi di lenzuola, canovacci e giornali, si aprivano album e scatole piene di bordi cesellati di fotografie in bianco e nero. Centinaia di foto hanno immortalato la giovinezza dei tuoi nonni e dei loro amici. Ti sei immerso nei loro ricordi come se fossero i tuoi.

Un po' come l'effetto di quelle foto scattate prima degli anni Settanta da quei famosi fotografi Parigini innamorati. All'incrocio di un ponte o di un vicolo, ti troverai a riportare in vita queste coppie grazie a queste foto d'altri tempi. Voliamo di bacio in bacio attraverso il tempo...

Man Ray - 1929

La main sur les lèvres, 1929
The Kiss, 1929
 

Artista polivalente, Man Ray era un pittore, regista cinematografico ma anche fotografo. L'artista, di origine americana, ha sviluppato il suo talento a Parigi a contatto con i surrealisti. Sotto l'influenza di una dolce follia, produce fotografie e collage che lasciano spazio al sogno e all'immaginazione dello spettatore. Con queste due fotografie scattate lo stesso anno, si può immaginare che congelino i momenti che rispettivamente precedono e seguono il bacio.

   

Brassaï - 1930

Amoureux dans le jardin des Champs-Elysées, 1932
Amoureux, quartier latin, 1932
 

Questo fotografo di origine ungherese e naturalizzato francese, percorreva le strade di Parigi all'inizio degli anni '30 armato della sua macchina fotografica. Nel 1932 pubblica una raccolta intitolata Paris by Night in cui presenta, tra l'altro, foto di amanti che si baciano languidamente sotto la luce dei lampioni.

 

Robert Doisneau - 1950

Le baiser de l’Hôtel de Ville, 1950
 

Chi non ha mai visto questa fotografia iconica de Le baiser de l’Hôtel de Ville scattata da Doisneau nel 1950? Se è così, eccola qui! Tutti vorremmo credere che questo bacio sia stato uno scatto rubato, ma in realtà la coppia ha posato per una rivista. Nonostante ciò, il famoso fotografo parigino ha il talento di suscitare dolcezza e passione con i suoi scatti. Questi scatti di coppie innamorate offrono una vera e propria pausa romantica in mezzo al disordine della città.

 

Willy Ronis - 1950

Les amoureux de la Bastille, 1957 
Devant le café de Mestre, 1947
 

Un altro famoso cliché è quello degli Amoureux de la Bastille di Willy Ronis nel 1957. All'epoca era ancora possibile salire sulla Colonna della Bastiglia e scoprire una vista mozzafiato sulla capitale. Con questa fotografia, Willy Ronis fissa definitivamente l'immaginario della città degli innamorati di Parigi. Altri quadri meno noti, come quello intitolato Devant le café de Mestre, contribuivano già a consolidare il luogo comune di una Parigi romantica e sognante.

 

Edouard Boubat - 1960

Un couple s’embrassant, 1959 
Ile Saint-Louis, 1965
   

Queste fotografie scattate dal parigino Edouard Boubat danno l'impressione di essere delle locandine di commedie romantiche. La gioia di una riunione per uno, una pausa durante una passeggiata per l'altro, ma lo stesso bacio infuocato sembra collegare questi due cliché. Ammettilo, anche tu vorresti essere al posto di uno di questi modelli...

Per come appaiono queste fotografie, hai preso le cose troppo sul serio. È stato allora che hai deciso di cambiare pettinatura optando per un re-look d'epoca. Con una Polaroid sotto il braccio e un mood vintage, stai per andare a caccia di coppie nella tua città. A dire la verità, è quello che ho fatto, o almeno quello che volevo fare... Sicuramente non ho il talento di questi fotografi...

back to top