AdottaUnRagazzo.it

Caro linguaggio del corpo, mettiti a nudo

La seduzione è un'arte dove la domanda principale è nascosta: sei sensibile al mio fascino? 

E se il corpo potesse parlare? Cederebbe a questo gioco a due o preferirebbe rifiutare l'audace proposta? Per scoprirlo, mettiamo parole ai segnali che il corpo invia.

Andiamo a fare una decodifica a raggi X da ogni angolo!

Occhi che brillano

"La bellezza è negli occhi di chi guarda." - Oscar Wilde

Le nostre pupille si dilatano sotto stimoli emozionali intensi e possono raggiungere fino a 4 volte le loro dimensioni. Questo fenomeno fisico è segno che l'altro è sedotto. Inoltre, gli uomini e le donne con le pupille dilatate sono più attraenti.

Un particolare prezioso da fissare senza moderazione.

Labbra che si rivelano

"Le anime si incontrano sulle labbra degli amanti." - Percy Bysshe Shelley

Quando siamo attratti da una persona, raramente resistiamo alla tentazione di morderci il labbro inferiore. Questo gesto quasi inconscio, se eseguito lentamente, indica che il desiderio sta turbinando nell'aria e più precisamente nel cuore del tuo partner.

Abbastanza da rimanere appeso/a alla sua bocca.

Le guance si infiammano

"Una parola così bella che la vorresti con le guance, per baciarla." - Jules Renard

Quando si è attratti da una persona, il corpo rilascia adrenalina. L'adrenalina provoca un afflusso di sangue che tende ad arrossire le guance. L'arrossamento può essere intenso o lieve, a seconda del tono della pelle, ma quello che è certo è che la temperatura dei nostri corpi sale sempre di una tacca. 

Il cuore si eccita

"La tenerezza è vedere con il cuore e agire con il corpo." - Jean Gastaldi

L'accelerazione del battito cardiaco è senza dubbio il più potente segno di attrazione e dimostra che il nostro pretendente è sedotto. Anche qui, il rilascio di adrenalina è il grande colpevole.

Un cuore che batte forte è un cuore che cerca di vibrare all'unisono con il tuo.

Mani che tremano

"Se non sai cosa fare con le tue mani, trasformale in carezze." - Jacques Salomé

Spesso quando l'amore bussa alla nostra porta, lo accogliamo in modo goffo. Le nostre mani tremano, destabilizzate da questa emozione così vivida. Luogo delle nostre emozioni, le mani ospitano uno dei sensi chiave della seduzione: il tatto. Questo ci permette di avvicinarci delicatamente.

Se ogni volta che incroci il suo sguardo, lui o lei fa cadere qualcosa, è un buon segno.

Il ventre svolazza

"Farfalle nella pancia. Sorriso sciocco. Occhi brillanti. Questo è l'amore, no?" - Francisco de Paula Fernández

L'amore e la pancia sono intimamente legati. La pancia, come il cervello, è la sede delle nostre emozioni. Questo spiega perché possiamo sentire un nodo alla pancia quando siamo con il nostro amato/a.

Se la persona che ti fa battere il cuore ha poco appetito, può essere perché sei tu a nutrirla. La seduzione non si vive solo con le parole, ma anche con il corpo. Il corpo rivela, molto spesso inconsciamente, una parte della nostra storia, delle nostre più crude emozioni che la mente avrebbe preferito nascondere. Leggere il corpo dell'altro è andare incontro ad esso.

Eva Mané

back to top